instagram
pinterest

Fabio Gallo Architetto

Roma viale di Trastevere 231/A

gallo.architetto@gmail.com | +39 3332561109

FGA

Creato con Flazio.com

Roma

2005

Nuovi alloggi per la periferia di Roma - ponte Galeria

A. D'Amico, F.Gallo, C. Gianuario, G. Adamo, A. Di Gregorio



progetto finalista

463808_8cfbf8450faef8bc69f0e6b708796aaf463808_0eeefdbe5e9c139def0fd905e2ceb205463808_0c0221620e39078960ad778ffed3c9b0
463808_d378be484921361510294895b4cbb618

"Collage-landscape, inclusioni"

La caratteristica principale del paesaggio di Marceddì è quella di essere costituito da un collage di paesaggi diversi, a vari livelli frutto dell’antropizzazione del territorio e quindi in un certo senso molto culturali sebbene ‘naturali’. La vocazione dell’area appare naturalmente come quella di un parco, attrezzato e attraversato in qualche modo da pezzi o trame dei paesaggi circostanti, in parte ‘addomesticati’ e utilizzabili per esempio a fini didattici.(...)L’impressione data dal rapporto tra le costruzioni del borgo e il suolo, a causa dell’assoluta mancanza di pianificazione e dunque di urbanizzazione dell’area, è che le case emergano su un unico piano di posa, accentuatamente orizzontale, caratterizzato da una terra di colore chiaro, quasi una prosecuzione della sabbia costiera.  L’immagine è evocativa e spinge a ipotizzare di mantenere leggibile la permanenza di questo livello di base, facendone una pavimentazione in terra battuta.